Home | Introduction | What's Included | Products | More Info | FAQ's

Timberland 6 in Premium, Stivali Uomo: Amazon.it: Scarpe e borse stivali neri di timberland per gli uomini

Timberland 6 in Premium, Stivali Uomo

4.4 su 5 stelle 37 recensioni clienti | 17 domande con risposta
Prezzo: EUR 117,99 - EUR 426,54 e Reso gratuito su alcune taglie e colori
Prezzo corrente: Seleziona un’opzione per visualizzare gli sconti disponibili
Tutti i prezzi includono l'IVA.
Normale (85%). Trova la taglia giusta per te Indietro

Amazon puό consigliarti la taglia megliore per questa scarpa

85% di clienti afferma che l'articolo va come previsto
Troppo piccolo 1
Un po' piccolo 1
È come previsto 74
Un po' largo 9
Troppo largo 2
Indietro Scopri la tua taglia
  • Materiale esterno: Pelle
  • Fodera: Pelle
  • Materiale suola: Gomma
  • Chiusura: Stringata
  • Tipo di tacco: Tacco a blocco
  • Composizione materiale: Nubuck
  • Larghezza scarpa: Normale

Casa Made in Italy Casa Made in Italy


I clienti che hanno visualizzato questo articolo hanno acquistato anche

  • Timberland EUR 62,88 - EUR 459,49
  • Timberland EUR 95,66 - EUR 444,82
  • Timberland EUR 41,99 - EUR 265,40
  • Timberland EUR 115,00 - EUR 426,99
Condividi Facebook Twitter Pinterest Pagina 1 di 1 Pagina inizialePagina 1 di 1 Questa funzione di acquisto consentirà di continuare a caricare gli articoli. Per accedere agli articoli non presenti su questo nastro trasportatore, utilizza il tasto di scelta rapida relativo alle intestazioni per accedere all'intestazione precedente o successiva. IndietroSuccessivo

Dettagli prodotto

  • Peso articolo: 998 g
  • Peso di spedizione: 1,9 Kg
  • Spedizione: Questo articolo è disponibile per l'esportazione nei paesi dell'Unione Europea.
  • Numero modello articolo: 10073 W
  • ASIN: B06Y153DGV
  • Disponibile su Amazon.it a partire dal: 30 settembre 2014
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 37 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 704 in Scarpe e borse (Visualizza i Top 100 nella categoria Scarpe e borse)
    • n.5 in Scarpe e borse > Scarpe > Scarpe da uomo > Scarpe da lavoro uomo > Industria e Edilizia > Stivali
    • n.35 in Scarpe e borse > Scarpe > Scarpe da uomo > Stivali
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consulta… Maggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Descrizione prodotto

Scarponcino in nubuck con imbottitura nella caviglia.

Pagina 1 di 1 Pagina inizialePagina 1 di 1 Questa funzione di acquisto consentirà di continuare a caricare gli articoli. Per accedere agli articoli non presenti su questo nastro trasportatore, utilizza il tasto di scelta rapida relativo alle intestazioni per accedere all'intestazione precedente o successiva. IndietroSuccessivo

Visitate il negozio di Amazon Timberland

Potrete scoprire la nostra gamma completa di prodotti e i marchi associati, fare acquisti per categorie e molto altro ancora. Negozio Timberland di Amazon.
Pagina 1 di 1 Ricomincia da capo

I prodotti sponsorizzati sono annunci pubblicitari relativi a prodotti venduti da commercianti su Amazon.it. Facendo clic su un annuncio pubblicitario di un Prodotto sponsorizzato, accederai a una pagina informativa di Amazon in cui sono presenti informazioni aggiuntive sul prodotto e e dove potrai acquistarlo.

Per maggiori informazioni sui Prodotti sponsorizzati di Amazon, fai clic qui.

Indietro Avanti Feedback sull’annuncio

Domande e risposte dei clienti Visualizza la sezione Domande e risposte

Recensioni clienti

4,4 su 5 stelle374,4 su 5 stelleCondividi i tuoi pensieri con altri clientiScrivi una recensione clienteVedi tutte le 37 recensioni cliente

Principali recensioni dei cli cebkimzb. timberland verkoopenti

Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

4,0 su 5 stelleOttima gestione del clienteil 11 gennaio 2017 Taglia: 42 EU ( 8.5 W US)|Colore: Marrone (Dark Chocolate Nubuck)|Acquisto verificatoHo acquistato le scarpe a novembre 2015. Appena arrivate ho notato che la linguetta interna di una scarpa era scolorita ma siccome non si notava all'esterno non le ho rese. La scarpa era ottima anche se le ho calzate poche volte. A dicembre 2016 si è staccata una borchia dall'occhiello ed ho visto che altre erano precarie quindi ho scritto sperando in una sostituzione. Con grande e positiva sorpresa Amazon mi autorizza il reso con rimborso della spesa originaria. Concludendo la qualità della scarpa non era evidentemente eccelsa, ma il trattamento del cliente da parte di amazon è stato ottimo. Le ricomprerò presto.Leggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso5,0 su 5 stellePerfette!il 5 gennaio 2017 Taglia: 41.5 EU (8 US)|Colore: Beige (Wheat Nubuck)|Acquisto verificatoScarpe nuove e originali. Nulla da dire, Amazon superlativo come sempre. Solitamente porto il 42 di Adidas e Nike e il 42 e 1/2 delle Jordan. Per queste scarpe prima ho preso il 42 e mi andava larghissimo, i piedi ci ballavano dentro. In seguito leggendo le recensioni ho deciso di prendere il 41 e 1/2: calza alla perfezione. Il 41 sarebbe stato troppo piccolo. 5 stelle alle scarpe e alla consegna.Leggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso5,0 su 5 stellePiacciono a mio figlioil 21 febbraio 2016 Taglia: 43.5 EU ( 9.5 W US)|Colore: Nero (Black Nubuck)|Acquisto verificatoUtilizzo già altri modelli Timberland e sono stato sempre soddisfatto.
Desideravo questo modello perché oggettivamente più elegante
senza perdere in praticità.
Oggettivamente un giusto mix......anche per mio figlio, che ha pensato bene
di prendere....le mie...affermando: grazie era proprio quello che cercavo.Leggi di più
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso5,0 su 5 stelleScarponi Timberland,super belli.grazie Amazon sei sempre di parola.il 4 ottobre 2017 Taglia: 43 EU ( 9 W US)|Colore: Nero (Black Nubuck)|Acquisto verificatoScarponi Timberland, appena arrivati.non ho parole per dire quanto sono belli.poi neri non gli avevo mai avuti.super soddisfatto,gli consiglio a tuttiLeggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso5,0 su 5 stelleClassiche Timberlandil 28 aprile 2016 Taglia: 49 EU ( 14 W US)|Colore: Nero (Black Smooth)|Acquisto verificatoLe intramontabili Timberland, sono il 3 paio che acquisto per mio papà cambiando solo colore, sono resistenti ma al tempo stesso con pelle morbida che cede e vestono anche i numeri grandi (49)Leggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso5,0 su 5 stelleUn affareil 13 settembre 2017 Taglia: 45 EU ( 11 W US)|Colore: Nero (Black Smooth)|Acquisto verificatoChe dire, Timberland è Timberland. Qualita dei stivali è superlativa come sempre. Sono circa 18 anni che le acquisto. Comprate a metà prezzo, al confronto del solito prezzo di 220€ ai store. Niente male. Originali. Un acquisto da fare e basta.Leggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso4,0 su 5 stelleSoddisfatto del mio acquisto...il 7 gennaio 2014 Taglia: 39.5 EU (6.5 W US)|Colore: Giallo (Wheat Nubuck)|Acquisto verificatoLe desideravo da tempo e le ho finalmente acquistate su amazon ad un prezzo piuttosto buono (126 € contro i 190-210 € dei negozi). Io, a differenza di molti, non ho riscontrato differenze rispetto a quelle vendute in negozio. A prima vista risultano impeccabili. Amazon eccellente come sempre nell'imballo e nella velocità della spedizione.Leggi di più0Commento|Ti è stata utile questa recensione?No
stivali neri di timberland per gli uomini

timberland lake camping llc
nye timberland støvler
лесная средняя школа gozville
Kvinders sorte timberland støvler

COME MI VESTO

PILLOLE DI MODA DA PRENDERSI UNA VOLTA AL MESE

mercoledì 22 gennaio 2014

SILVER GENERATION ovvero la moda per i capelli d 'argento


Quando si è giovani, tutto è permesso e se indossi uno straccio, ti sta come un abito da sera.
Oggi a sessant’anni, settant’anni si è ancora in ottima forma, con qualche acciacco certo- si hanno anche da giovani- liberi di dedicarsi a se stessi, ai propri interessi, magari avendo anche a disposizione una buona pensione che vi permette di levarvi qualche sfizio, tra cui ottimi capi di abbigliamento.
Io sono contraria alla chirurgia estetica per fermare il tempo, la giovinezza e la bellezza sono doni da rendere, ciò che resta e che fa la differenza, è l’esperienza. Perché doversi trasformare in volti tutti uguali ed inespressivi? Meglio qualche ruga ben curata e sano sport per tenere in forma il fisico e attività culturali per la mente.
Evitate di rimbambirvi davanti alla televisione, dedicatevi ai nipoti, ai viaggi, alle mostre, alla lettura, al volontariato, insomma non lasciatevi andare alla deriva, ma VIVETE.
Per quanto riguarda trucco e abbigliamento, non vestitevi da ragazzine ma nemmeno mortificatevi con abiti da nonna Papera con scialli e mantelle, quelli teneteli in casa per stare al caldo J .
Quindi abbinate a capi classici dei dettagli più alla moda, così da avere un mix perfetto, ma sobrio.
Sì al tailleur con pantalone o gonna al ginocchio, abbinati a maglioncini con il collo alto che hanno il pregio di camuffare le rughe sul collo e vi danno un’aria molto chic e come dettaglio trendy una bella collana, magari di perle antiche. Abiti dal taglio sartoriale che ben si adattano alle vostre forme sono molto meglio di vestitoni ampi e tristi. Qualche chilo di troppo, dovuto magari alla menopausa, non sarà certo una tragedia, e dopo gli anta – parecchi anta -  chissenefrega ! Tanto il principe azzurro è belle che passato …. L’importante è piacersi e amarsi.
Bandito tutto ciò che luccica, tutto ciò che è dorato, troppo colorato, troppo vistoso, non è fine e attira troppo l’attenzione, lasciatelo alle vostre nipoti.
Capelli corti, una coda o una crocchia con un filo di trucco e un bel cappello per tenere la testa al caldo e una sciarpa scozzese per la cervicale ☺
Non mortificatevi con capi tristi, tiratevi su il morale anche con un bel capo colorato, i colori riscaldano il cuore e l’anima.
I sessant’anni di oggi sono i quaranta del secolo scorso, quindi siete-siamo, ancora giovani e con tanti piccoli progetti da continuare a costruire giorno per giorno, sia anche solo il maglione fatto a maglia per vostro nipote, o curare una mostra d’arte !


Paola Montorfano

giovedì 14 novembre 2013

PANTACOLLANT VS LEGGINGS


Ve li ricordate i pantacollant o fuseaux ? Mi riferisco alle donne che negli anni 80 erano ragazzine o ragazze; quest’anno vi sarete accorte come siano tornati prepotentemente di moda, non piu’ con il vecchio nome, bensi’ ora chiamati leggings , che tradotto dalla lingua inglese significa “ gambali “ . Noi li chiamavo pantacollant ma certo non era chic come ora che li chiamano leggings !
Nascono intorno al 1950 grazie all’idea dello stilista Emilio Pucci, che ispirandosi ad un capo indossato come protezione sotto i pantaloni dei soldati in guerra, ne crea un pantalone aderente chiamandolo “ fuseaux “ da “ fuso “ per l’armonia che donano alla figura femminile.  E chi in quel periodo incarnava l’ideale di classe e femminilità ? Audrey Hepburn che li lancia nel mondo indossandoli in Sabrina decretandone cosi’ il successo.
Un decennio dopo questo stilista, li modifica inserendo una staffa sotto il piede che li mantiene tesi e li chiama “ Viva “ .  Io li ho visti indossati da mia madre nelle foto in cui andava a sciare e questi erano la variante con la fibra elasticizzata.
Sempre in quegli anni venne creata la variante “ Capri “ che lasciava scoperto metà polpaccio, li indossava Brigitte Bardot a Saint Tropez che insieme a Capri erano i luoghi piu’ amati dallo Star System dell’epoca.
Arriviamo poi agli anni ‘ 70, dove narrano le cronache, una stilista tale Patricia Field, che anni dopo diventerà la costumista del cult  Sex and the City , li trasforma in pantacollant .
Il vero boom planetario arriva nel 1985 quando la cantante, ma in questo caso attrice, Madonna, li indossa nel film Cercasi Susan disperatamente. Non ci fu ragazza che non ne aveva almeno un paio nell’armadio.
Io ricordo di averne avuto un’intera collezione in colori fluo, e quello fucsia era di gran lunga il mio preferito che indossavo per andare a ballare con un top abbinato…a quei tempi la mia classe faceva acqua dappertutto ! Ma avevo un bel fisico e circa 21 anni, quindi non mi stupisco.
Veniamo al 2013, credo che ognuna di voi, abbia comprato quest’anno almeno un paio di leggings, se non fosse per altro che tutti i negozi ne sono pieni di tutte le stampe, fogge e colori .
Vi sarete fatte tentare e avrete scoperto che sono un indumento comodissimo e caldo per l’inverno! Potete indossarli con le scarpe o con gli stivali, a vista o coperti da una maglia lunga o sotto una minigonna o un vestitino.
Permettetemi di farvi notare che siete under 20 con fisico asciutto, potete portarli a vista , ma se siete under 30 o in ogni caso non filiformi, optate per coprirli con qualcosa sopra, oltre a mettere in evidenza ogni difetto, vedi rotolini di ciccia e buchini della cellulite, piu’ li tirate , piu’ diventano trasparenti e di conseguenza siete poco fini.
Pensate che all’inizio di quest’anno, alcuni stilisti in America, hanno lanciato i “ meggings “ cioè udite, udite : i pantacollant da UOMO aiutoooooooooooo L  
Al momento non sono ancora stati introdotti sul mercato italiano, ma temo arrivino presto !
Il mese di dicembre sarà dedicato agli abiti eleganti da uomo, come il tight e il frac .

Paola Montorfano

giovedì 24 ottobre 2013

LOUNGEWEAR, LA MODA DA CASA


“ In medio stat virtus “ ovvero la virtù sta nel mezzo e questa frase è perfetta per definire il look da casa che sarebbe consono tenere.
C’è chi resta completamente vestito, scarpe comprese, per timore di non essere ben presentabile se suona il postino, il vicino o scoppia una guerra atomica improvvisa.
C’è chi, al contrario, si mette praticamente nudo in casa e se ne frega altamente di chiunque bussi alla sua porta o di eventuale catastrofe.
Ci sono le donne stile Bridget Jones con le tutone larghe colorate con i disegnini, con sotto i mutandoni della nonna e ai piedi le pantofolone con i pupazzi oppure le Carrie Bradshaw di Sex and the City che indossano capi intimi supersexy e tacco 12 anche per cucinare e sono il sogno proibito di ogni uomo.
Capisco che questo sexy look da casa, per una serata particolare, sia anche utile e dilettevole, ma normalmente, una qualunque donna, anche madre di famiglia, mica può stare in casa come una panterona a cucinare, stirare e far studiare i pargoli J
L’abbigliamento casalingo, in inglese loungewear, ha la sua importanza sia che si viva in famiglia o da soli e ha una buona fetta di mercato della moda.
Semaforo rosso per tutone extra large, pinze in testa e ciabatte sformate, anche in casa è doveroso stare puliti e ordinati, prima per noi stessi e poi per chi ci vive accanto, fosse anche solo un pesce rosso!
In casa la parola d’ordine è COMODITA’ che non significa sciatteria o look post atomici e vale anche per gli uomini. Il genere Fantozzi con canotta, mutandoni ascellari, divano, birra e rutto libero sono vietati causa divorzio immediato !
Ben venga la tuta, al limite di una taglia in più alla propria, di un colore che vi piace con una t shirt e un completo intimo in comodo cotone.
Oppure maglie larghe e fuseaux, abbinati cromaticamente , genere Jennifer Beals in Flashdance, che potete trovare da Dimensione Danza o Tezenis .
Per i capelli corti utilizzate un cerchietto sobrio o una fascia, se li avete lunghi, legateli con una coda e sarete perfette e presentabili a chiunque bussi.
Ai piedi pantofole comode adeguate al proprio look, infradito in estate , crocs o ballerine per l’inverno.
Per quanto riguarda il trucco, struccate con un velo di crema è più che sufficiente, niente maschere almeno fino a sera tardi quando siete certe nessuno vi verrà a suonare.
Esiste la possibilità che bussi anche un principe azzurro, Cenerentola lasciatela nella favola e fatevi trovare pronte.
Questo look lo potete adottare anche in ospedale, e con l’occasione saluto Suor Mariangela che ci legge sempre !
Novembre sarà dedicato alle tendenze donna inverno 2014, prima o poi , purtroppo per me, arriverà il freddo
Paola Montorfano

GLI UOMINI A QUADRETTI


Uomini, è giunto il fatidico momento che tanto temete: lannuale giro di shopping per il rinnovo del guardaroba autunnale, anche se a vostro parere non vi serve nulla.
Dato che siete obbligati ad andarci, per il quieto vivere famigliare, tanto vale essere preparati per perdere il minor tempo possibile.
Quando penso alla moda uomo, mi viene sempre in mente una canzone di Mia Martini Gli uomini non cambiano che si addice perfettamente alla classicità maschile. Gli stilisti, tentano nuove idee, magari con linserimento di qualche proposta stravagante nelle sfilate, ma poi in negozio ciò che vendono sono i capi classici, nei colori standard del grigio, del nero, con qualche divagazione nel giallo ocra e per i più coraggiosi, nel celeste cielo e nel rosso rubino colore per eccellenza di questo autunno-inverno. Non serve vestirsi di questo colore da testa a piedi per essere trendy, basta un dettaglio, un accessorio, ad esempio una sciarpa di lana, di cashmere o di pelliccia per il massimo del lusso. Per quanto riguarda i materiali sono quelli tipici dellinverno come il tweed e il velluto che Giorgio Armani propone sia in versione serale che giornaliero.
Un must della stagione sarà il cappotto a doppio petto, elegante e dal taglio sartoriale, e non più lungo del ginocchio.
Banditi i capi oversize, ritorna lo stile asciutto con abiti pratici e senza fronzoli, in versione quadrettata , dato che il quadretto sarà ovunque, in buona compagnia dello scozzese come sulla passerella di Moncler.
A parte la categoria degli uomini classici, esiste anche quella degli uomini modaioli, quelli che seguono la moda e le sue novità ma spero che non arrivino ad indossare le camicie e i micro short effetto velo con calzino al ginocchio che ho visto sulle passerelle di Versace, Givenchy e  Lanvin ! A parte avere un fisico perfetto genere calciatore, mi chiedo come si possa andarci in giro....forse a ballare mah .....
Bene, ora siete pronti per lo shopping.buon divertimento !?
Nel mese prossimo troverete le proposte per la moda da casa, sì  avete letto bene, non si può stare in casa con look post atomici, trasandati e sciatti !

Paola Montorfano 

lunedì 15 luglio 2013

La tecnologia strizza l’occhio alla moda, aggiornatevi !


La moda va di pari passo con la tecnologia, e ogni casa di moda dalla piu’ famosa a quella di vendita per corrispondenza ha sviluppato l’APP per gli smartphone. App è il diminutivo per applicazione e si tratta di programmi informatici che si scaricano sui cellulari piu’ moderni per aggiungere nuove funzionalità .
Con queste applicazioni potete fare acquisti on line, sistemarvi il guardaroba, ispirarvi alle nuove tendenze, chiedere consigli su come vestirvi, sapere cosa va di moda e i must have senza i quali non sarete mai trendy.
L’unico problema è che molte APP non esistono in italiano e quindi dovete conoscere bene l’inglese se no capirete ben poco. Ma ormai l’inglese è parlato da tutti, ora lo insegnano fin dalla scuola materna.
Le app che io preferisco sono :
  • Go try on it ( gratuita ) dove avete a disposizione un pubblico virtuale che in tempo reale, postando uno foto sul sito mentre siete in camerino, approva o disapprova o vi da consigli sul vostro look. Utilissima per le insicure croniche . Voi a vostra volta potete dare il vostro parere sugli outfit postati.
  • Net-a-porter ( gratuita ) bellissimo sito inglese di e-commerce di lusso che spedisce in Italia . Firme famose o stilisti emergenti si contendono il primato delle vendite. Da tenere d’occhio nel periodo dei saldi, quando alcune proposte diventano più accessibili del mese di stipendio da investire J
  • The Outnet (gratuita ) la mia preferita in assoluto perché è la versione outlet di Net a porter e ha ottime offerte su marchi prestigiosissimi
  • Zara ( gratuita ) app del famosissimo brand mondiale, dove puoi acquistare quello che non trovi in negozio perché magari è finita la tua taglia. Spediscono gratis in 4/5 giorni presso il punto vendita che hai segnalato nell’ordine.
  • Yoox ( gratuita ) vastissima scelta di prodotti di abbigliamento e oggetti di arredamento. Migliore outlet italiano con prodotti di qualche collezione passata, si fanno ottimi affari ed esiste sul mercato da 10 anni, il top in affidabilità !
  • Amazon ( gratuita ) prezzi imbattibili ! Vastissima scelta di qualunque prodotto .

Di tutte queste app esiste anche il sito web da cui fare acquisti comodamente sul divano di casa pagando con carta di credito. Non abbiate paura ad usarla,  sono anni che compro on line, e la carta mi è stata clonata una sola volta. Tutti gli esercenti delle carte di credito, sono obbligati, come da contratto, a rimborsarvi in caso di transazioni non da voi autorizzate.
Il metodo piu’ sicuro per fare acquisti è la carta prepagata, caricate i contanti che vi servono al momento dell’acquisto e cosi’ anche se ve la clonano non trovano soldi da spendere . Oppure utilizzate paypal che altro non è che un conto virtuale abbinato alla vostra carta di credito con cui pagherete gli acquisti senza mai digitarla e su cui potete farvi pagare ad esempio se vendete qualche oggetto su ebay. Inoltre se fate acquisti pagando tramite paypal siete protetti in caso di truffa (oggetto non conforme all’acquisto ),
Oltre alle APP ci sono i BLOG che sono dei siti web scritti come un diario in ordine cronologico che tutti possono leggere.
I tre blog di moda piu’ famosi sono : rocknmode.com – theblondsalad.com – scentofobsession.com che nascono dalla fantasia di gente comune con la passione della moda e poi piano piano col passaparola diventano vere e proprie vetrine di stile. Sono tre ragazze under 30 tutte belle e invidiate per i loro outfit. I loro blog sono nati spontanei e semplici ma poi si sono vendute ai grandi marchi che le invitano alle sfilate e agli eventi importanti, gli regalano capi ed accessori , un gioco di marketing da cui è difficile o forse impossibile restarne immuni. Considerate che mettere un banner (inserzione) pubblicitaria su uno di questi tre blog costa qualche migliaio di euro J
Questi blog dettano tendenze, loro si fotografano con i look che preferiscono, oppure fotografano altri look che ammirano e ne scrivono sul loro diario e noi prendiamo spunto. Capirete ora il perché i grandi marchi le corteggiano ….
Questi blog famosi worldwide sono scritti in italiano e in inglese, per essere il piu’ internazionale possibile !
Ho anch’io il mio blog comemivesto.blogspot.com che è il luogo virtuale dove raccolgo tutti gli articoli che scrivo, pillole di moda da prendersi ogni mese per essere sempre informati.
Buone vacanze ! Ci rivediamo a settembre con la storia della calzatura maschile.

Paola Montorfano


venerdì 31 maggio 2013

LA TEMUTA PROVA COSTUME


Ci siamo, giugno é arrivato e a breve va affrontata la ' prova costume' che come ogni anno ci butterà nella prostrazione profonda a causa del colore bianchiccio, dei chili di troppo invernali e della cellulite che affligge più o meno ogni donna.
Per superare questa prova che ci farà poi trascorre le vacanze al mare, al lago, sul fiume o all' Idroscalo vediamo le tendenze costumi dell'estate 2013 .
Le frange e perline in puro stile hippy anni '70 adornano i bikini sia nella parte alta che in quella bassa, col pregio di camuffare un seno piccolo, aumentandolo un po' , ma col difetto di mettere ancora più in evidenza un seno abbondante.
Per il 2013 la tendenza maggiore legata al due pezzi, sarà quella retrò con slip altissimi degni di una starlette anni ''50 , una linea che ci permettere di nascondere la pancia.
I bikini contenitivi, molto carini, evocano gli anni passati con mutande a vita alta con  bordi scesi sui fianchi.
Se questo modello vi interessa, guardate quelli di Calzedonia che vi possono rendere  glamour e sexy .
Oppure quelli di Golden Point che mixa con gusto le tendeze dantan e i tessuti come il pizzo e le rouches, con un risultato sofisticato e di classe.
La tendenza sulle spiagge sarà quella del coprirsi invece che scoprirsi, quindi dovremmo vedere tanti costumi interi.
Resto dubbiosa, anche se adoro i costumi interi che alla mia età sono molto piu sexy,in spiaggia non lo metto perchè mi tiene troppo caldo e non mi piace il segno che lascia con labbronzatura.
Credo che quasi tutte le donne la pensino come me, quante lo indossano sulla battigia ? Pochissime, basta guardarsi in giro per accorgersi che sono tendenze solo create ad hoc dagli stilisti. Le donne comuni, continuano e continueranno a volersi abbronzare il piu possibile .
Se volete un bel costume intero sceglietelo rosa con fiocco di Miu Miu o i con i fiori romantici di Tory Burch oppure  osate le stampe animalier  di We Are Handsome in ogni caso che sia colorato e allegro, con tinte molto vivaci come il blu elettrico, larancione, il rosso e il fucsia.
Ricordiamoci che meno si vede, piu si immagina .  Un corpo esibito, alla lunga, stanca gli uomini più esigenti; al contrario, coprirsi stuzzica la fantasia .
Il costume intero può essere indossato come sottogiacca  sia di giorno che di sera, sopra una gonna o un pantalone morbido.
Dimenticatevi i costumi interi neri delle nonne che equivalevano a rigore e serietà, quelli moderni hanno anche zone di nudo, con aperture a forme triangolari o romboidali e spesso con lacci che si allacciano sul retro.
Parente stretto del costume intero è il trikini, molto piu sexy in quanto lascia scoperte molte zone del corpo oppure lo si considera bikini unito da un pezzo di stoffa e da da anelli metallici.
Il trikini è molto piu adatto da indossare ad un party, ai bordi di una piscina, per una gita in barca molto chic con relativo pranzo annesso, dato che è impensabile usarlo per prendere il sole col risultato di avere piu macchie di un giaguaro !
Oltre al trikini è stato coniato un nuovissimo termine il fatkini dalla famosa blogger americana Gabi Gregg che è l unione delle parole inglese fat ( grasso ) e bikini, per rappresentare i due pezzi per le donne curvy ( in carne ) sostenendo che anche le donne curvilinee possono essere sexy indossando un bikini.
Ora, con le idee più chiare, fatevi un giro si shopping alla ricerca del costume più adatto a voi .
Sul doppio mese luglio / agosto vi illustrerò blog e app che riguardano la moda, serve un occhio sul futuro !

mercoledì 22 maggio 2013

"Un uomo che ti regala una borsa é speciale. Un uomo che ti regala una Birkin é il principe azzurro "


Partiamo da questa citazione di bellissima tratta dal serial tv americano " una mamma per amica " per scoprire come potersi comprare una borsa firmata senza investire lo stipendio di un mese ed oltre . 
Perdonatemi il tema frivolo, che potrebbe offendere la sensibilità delle persone, che in un momento di crisi così drammatico, fanno fatica ad arrivare a fine mese, ma la moda é effimera e deve far sognare e sognare non costa nulla .
Le borse delle marche più famose al mondo sono il desiderio di tutte le donne, alcune possono comprarle senza difficoltà, per tutte le altre restano una bramosia difficile da realizzare, ma esistono dei negozi dove potete acquistarne di originali usate, evitando di comprarle on line false.
In internet di borse originali a buon prezzo usate ne esistono poche, e di nuove nemmeno parlarne, sono tutte repliche .
Mi fa ridere che ora vengono proposte con la scritta " inspired " cioè ispirate a ....quelle vere, quindi totalmente false !
É pieno di siti che vendono borse in arrivo dalla Cina , nei quali l' incauto acquirente o il profano crede di aver trovato un affare e si compra a 200 euro un fake ( falso ).  Un modo facilissimo per capirlo é osservare le quantità messe in vendita , es . 75 pezzi borsa di Gucci " Bauletto Brick Lane "  a 150 euro , quando Gucci ne produce pochi pezzi e le vende a 990,00 euro. Nessuno regala nulla se é originale !
Se volete una borsa usata, in perfetto stato, mediamente al 50 % del prezzo sul nuovo, visitate a Milano il negozio " Vendôme Luxury bag " di Via Albricci 7 oppure visitate il loro sito www.vendomeitalia.it dove potete visionare  le loro borse in vendita sia nel negozio di Milano che Torino e sul quale potete direttamente acquistare on line. Potete a vostra volta vendere le vostre borse firmate ma solo delle marche più prestigiose Hermes, Chanel, Louis Vuitton, Gucci, Prada, Dior , Miu Miu e Fendi.
Qui l' usato é garantito e originale, ma comunque i costi di acquisto sono sempre molto alti, fatevi un giro anche solo per fantasticare  un po' di averle sul  vostro polso.
Altri due  negozi milanesi interessanti che vendono abbigliamento e accessori usati firmati a prezzi più accessibili, sono Usato Demi in Via Col di Lana 12 www.usatodemi.wordpress.com e Mosé Bianchi 13, nell ' omonima via, www.mosebianchi13.it, con arrivi quotidiani dove potete anche portare in conto vendita le vostre borse, scarpe, accessori e abbigliamento firmato. Se l' oggetto viene venduto voi guadagnate il 50% della vendita.
Negozi serissimi con merce originale e di ottima qualità, da visitare entrambi !
Altro indirizzo da segnare in agenda é la Gioielleria Vintage in Via Boccaccio 14 a Milano, che vende principalmente gioielli antichi e moderni dei grandi marchi italiani ed europei, ma trattano anche borse firmate, qui ritirano direttamente e pagano in contanti.
Dopo aver acquistato una bellissima borsa, compratevi da inserire al suo interno,una micro borsa profumata " scented bag " con ottime fragranze, io ho provato quella alla vaniglia é  deliziosa ! La trovate in vendita a 10 euro in alcuni negozi di Milano oppure visitate il sito www.adfprofumi.it . Questo é il vero tocco di classe che renderà unica e profumata la vostra borsa.
Il mese di giugno sarà dedicato ai costumi da bagno, ormai é ora di andare al mare, facciamoci trovare pronte.
Paola Montorfano  
Post più vecchi Home page





Upcoming Events

xx/xx/xx:  Special Sale on all products from noon until 3:00 pm!

xx/xx/xx:  Mayor Bob will be on hand for the ribbon cutting ceremony marking the opening of our newest location!

xx/xx/xx:  More stuff!