Home | Introduction | What's Included | Products | More Info | FAQ's

igrometro! | Pagina 1 | I Forum di CamperOnLine tagliandi di legno

igrometro!

Nuovo
Rispondi
Aggiungi
Preferiti
Attivi
App Camperonline
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro CamperAltro Extra
maina
maina
21/08/2003 402
Inserito il 06/02/2009 alle: 08:02:45
ciao a tutti, che voi sappiate esiste 1 igrometro da comprare a basso costo? giusto per verificare le bugie dei concessionari.. non si sa mai... magari dopo il quinto anno di garanzia mi trovo una bella infiltrazione.... Io ho visto solo prezzi dai 170 ai 200 euro
sport15
sport15
rating

22/01/2004 12296
Inserito il 06/02/2009 alle: 08:09:50
Sull'igrometro non so dirti,ma qualcuno lo ha fatto cusando un tester. Se fai un cerca ,forse trovi qualcosa. Per tornare alla serietà dei concessionari, posso dirti con CERTEZZA che qualcuno nemmeno li guarda i camper quando vengono portati per i controlli.... Quindi,fidarsi è bene..o forse no...,ma non fidarsi è SICURAMENTE meglio. Gianluca
GinoSerGina
GinoSerGina
22/10/2007 6499
Inserito il 06/02/2009 alle: 08:23:24
Su ebay ne trovi a 70-80 euro con "Compralo subito", altrimenti se hai pazienza di seguire qualche asta lo trovi pure a meno. Un esempio: http://cgi.ebay.it/IGROMETRO-SO... Certo, è la versione con le punte, ma secondo me se non deve più fare i tagliandi obbligatori, può convenire l'investimento.
maina
maina
21/08/2003 402
Inserito il 06/02/2009 alle: 13:41:22
il mezzo ha solo 2 anni, quindi tagliandi obbligatori.. ma ho come la impressione/certezza che non lo controllino nemmeno... quindi questo fa i buchini nelle pareti come mi fa il concessionario? c'è una specie di ago da piantare?
sergiozh
sergiozh
rating

17/01/2009 17433
Inserito il 06/02/2009 alle: 13:57:36
per quel che ne so io gli igrometri buoni sono quelli che contengono capelli umani che con l'umidità cambiano di lunghezza. ti metto qui un link http://www.tecnomarket.it/G_Pac... il primo fischer è buono, ce l'ho anche io da qualche parte. costa forse 40 euro, non so. gli altri sono meno affidabili e costan di più. Se vai in un negozio dove vendono igrometri e li guardi uno scrive umidità 20 %, l'altro 40 %, l'altro 45%. questo perchè quelli senza capelli non sono affidabili ne precisi.
billipatakka
billipatakka
19/04/2007 452
Inserito il 06/02/2009 alle: 15:08:39
Esistono diversi tipi di igrometro, quelli di cui noi camperisti abbiamo bisogno sono quelli per legno. Quelli che hanno un costo accettabile solitamente hanno due punte, distanziate di qualche centimetro che devono essere conficcate nel legno. Sono sicuramente affidabili ma lasciano due piccoli buchetti ad ogni rilevazione. Il loro principio è basato sulla misura di resistenza che diminuisce all'aumentare dell'umidita' presente all'interno del legno. La stessa cosa si puo' ottenere costruendo un puntale con un mammut da impianto elettrico, alla cui estremita' andremo ad infilare due punte metalliche tipo quelle dei compassi da disegno tecnico. All'estrmita' opposte infileremo i due puntali del tester digitale, poi una volta settato quest'ultimo sulla portata piu' alta in ohm (tipicamente 20-30-40 Mohm) andremo a leggere la il valore di resistenza, naturalmente dopo aver affondato un paio di millimetri le punte nel legno. Se tutto va bene il valore letto sara infinito, cioe lo strumento non dara' nessuna indicazione. Se al contrario leggeremo un valore che puo' andare da una ventina di Mohm in giu' allora vorra' dire che le nostre pareti sono umide. A qhesto punto, spostandoci con i puntali possiamo cercare di individuare il punto con minore resistenza e da li cercare di risalire al punto da cui entra l'acqua.
GinoSerGina
GinoSerGina
22/10/2007 6499
Inserito il 07/02/2009 alle: 00:39:11
quote:
Originally posted by maina il mezzo ha solo 2 anni, quindi tagliandi obbligatori.. ma ho come la impressione/certezza che non lo controllino nemmeno...
Per questo motivo ogni anno mi prendo un giorno di ferie e lo porto direttamente da un noto riparatore che pubblicizza anche in questo sito: sto lì insieme a lui e controllo che il lavoro sia fatto bene. L'ultima volta ha trovato un po' di umidità in un lavoretto esterno fatto dal precedente proprietario ed ha provveduto a sigillarlo a regola d'arte.
Anton63
Anton63
28/08/2007 397
Inserito il 07/02/2009 alle: 12:12:59
cerca il mio in "cellula"; il titolo è "il mio igrometro a costo 0" Antonello
Pippo5951
Pippo5951
24/09/2008 2891
Inserito il 07/02/2009 alle: 14:16:11
quote:
Originally posted by Anton63
cerca il mio in "cellula"; il titolo è "il mio igrometro a costo 0" Antonello
https://www.camperonline.it/ind... Io l'ho gia montato con gli aghi da cucito, ma non l'ho ancora provato. Quanto prima provo con una tavoletta di legno per capire il funzionamento. Se funziona sono un bel po di soldini risparmiati, perchè io ho preso il tester digitale dai cinesi con €5,00. Cordialmente PIppo
masivo
masivo
rating

24/08/2008 5353
Inserito il 07/02/2009 alle: 15:12:24
Ma, andare in giro a sforacchiare il camper mi sembra una roba da matti (senza offesa) dato che esistono gli igrometri senza puntali, non sò che gli farei se qualcuno mi sforacchiasse il camper per controllare le eventuali infiltrazioni. Bho rimango esterefatto. IVO
Pippo5951
Pippo5951
24/09/2008 2891
Inserito il 07/02/2009 alle: 15:28:47
quote:
Originally posted by masivo
Ma, andare in giro a sforacchiare il camper mi sembra una roba da matti (senza offesa) dato che esistono gli igrometri senza puntali, non sò che gli farei se qualcuno mi sforacchiasse il camper per controllare le eventuali infiltrazioni. Bho rimango esterefatto. IVO
Per sforacchiare il mio vr di 3 mesi, devo pagare da 70 a 130 euro al conce. Perchè lui usa l'igometro co gli aghi. Se non lo faccio sforacchiare da lui o da altre concessionaria, mi decade la garanzia. Certamente che mi scoccia, ma non posso dire io al conce come deve fare il suo lavoro e con quale attrezzatura! Cordialmente Pippo
masivo
masivo
rating

24/08/2008 5353
Inserito il 07/02/2009 alle: 15:35:12
Ma stai scherzando pippo5951, il concessionario deve aggiornare la sua strumentazione,preferisco sbattermene della garanzia che farmi sforacchiare il camper. Poi lo devo pure pagare? no gli chiedo i danni e cambio concessionario. IVO
Albertoy
Albertoy
30/08/2006 2152
Inserito il 07/02/2009 alle: 18:27:31
Il mio concessionario ne usa uno a sfioramento che in caso di necessità ha anche gli aghi. Mi spiego meglio, lui lo passa ovunque (presenzio sempre) se trova qualcosa di "sospetto" (è successo), toglie il cappuccio scoprendo le punte e le conficca giusto per avere la certezza.
bolina
bolina
11/07/2008 441
Inserito il 07/02/2009 alle: 18:58:45
Come detto già da qualcuno di voi l'unico igrometro degno di questo nome è quello a capello! Tutti gli altri servono a ben poco... http://www.galileipe.it/scienza... Saluti
marcoalderotti
marcoalderotti
rating

01/10/2006 7366
Inserito il 08/02/2009 alle: 07:47:07
Credo che l'igrometro a capello vada bene per le misurazioni tradizionali ma inservibile per i rilevamenti di umidita' nei materiali. Infatti,credo che il capello abia comunque bisogno di diversi secondi,per non dire minuti ,per sentire l'umidita'. Inoltre non puoi certo infilare un capello nella parete del camper e se lo tieni solo vicino misurerai sempre l'umidita'dall'aria e non della parete. Quindi cerdo proprio che l'igrometro a capello sia inservibile per misurare l'umidita' interna ad una parete dei nostri camper. inoltre credo che ormai l'elettronica abbia superato anche i capelli Costi a parte [8D]
masivo
masivo
rating

24/08/2008 5353
Inserito il 08/02/2009 alle: 17:53:14
quote:
Originally posted by marcoalderotti
Credo che l'igrometro a capello vada bene per le misurazioni tradizionali ma inservibile per i rilevamenti di umidita' nei materiali. Infatti,credo che il capello abia comunque bisogno di diversi secondi,per non dire minuti ,per sentire l'umidita'. Inoltre non puoi certo infilare un capello nella parete del camper e se lo tieni solo vicino misurerai sempre l'umidita'dall'aria e non della parete. Quindi cerdo proprio che l'igrometro a capello sia inservibile per misurare l'umidita' interna ad una parete dei nostri camper. inoltre credo che ormai l'elettronica abbia superato anche i capelli Costi a parte [8D]
Certo ci sono gli igrometri che fanno al caso nostro, dovrebbero costare intorno ai 300-400 euro, ma non fanno buchi in giro per la cellula. IVO
biomax
biomax
21/11/2006 240
Inserito il 08/02/2009 alle: 23:05:05
Il mio VR non ha ancora compiuto 2 anni, ma ho già fatto la rilevazione presso il concessionario: niente buchi, due punte strisciate vicino ai fori(oblò ecc)e lo strumento segna quando la parete è umida e quindi si abbassa la resistenza.Io ho presenziato e non si sono sognati di punzecchiare il mio "piccolo".La prossima volta però, prima di portarlo ho intenzione di lasciarlo sotto la pioggia o di annaffiarlo ben bene se non piove.[;)]Ciao
billipatakka
billipatakka
19/04/2007 452
Inserito il 09/02/2009 alle: 15:10:31
La procedura usata dai concessionari ed anche dalla casa madre del mio camper (l'ho sperimentato mio malgrado "grazie" ad una grossa infiltrazione che ha richiessto l'intervento della fabbrica) è proprio quella di passare con l'igrometro senza punte, in caso di sospetta infiltrazione vengono utilizzate le punte conficcate nel legno dall'interno. Certo avere lo strumento senza aghi sarebbe il max, ma visto il costo conviene sforacchiare un po' in qua e la , soprattutto nei punti + delicati. Una volta fatti i buchetti, si possono sempre riutilizzare gli stessi x le successive misurazioni.
Nuovo
Rispondi
Aggiungi
Preferiti
Attivi
Cerca
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro CamperAltro Extra

tagliandi di legno

bottes timberland pas cher pour les hommes
timberland work shoes
grå timberland støvler
timberland salg

OPEL MOKKA CLUB ITALIA

Tagliando fai da te su Mokka 1.4

« Older   Newer »
 
Similar threads   Print     Share
.
  1. alemokka
    view post Posted on 2/7/2014, 22:54
        +1   -1
     
    Quote Quote
    .

    Member

    Group
    Socio Club Mokka
    Posts
    334
    Reputazione
    +1
    Location
    Brescia

    Status
    Offline
    Dopo aver dato una sbirciata nel vano motore della nostra Mokka 1.4 penso che chi ha un po di manualita e voglia di sporcarsi le mani di farsi i tagliandi da solo.Ovviamente va fatto alla scadenza della garanzia,ma consentirebbe secondo i miei calcoli per 1-1/2 di lavoro e ordinando via internet il materiale un risparmio di circa 150 euro

    Alessandro
    rwlb9x
    Auto in possesso
    Opel Mokka 1.4 turbo cosmo bianco perla
    Auto possedute
    Ford Focus 1.8 TDCI GHIA
    PM PMEmail Email
     
    Top
    .
  2. Sammokka
    view post Posted on 3/7/2014, 12:20
        +1   -1
     
    Quote Quote
    .
    Avatar


    Group
    Socio Club Mokka
    Posts
    446
    Reputazione
    0
    Location
    Como (provincia)

    Status
    Offline
    Sicuramente il risparmio c'

    Parquet e Mobili in Legno di Palma

     
    Parquet e Mobili in Legno di Palma

    Anche il legno di palma merita una particolare attenzione per la sua componente ecologica.

    Chi sceglie per il proprio arredamento legno di palma contribuisce a sfruttare l’ambiente in modo consapevole e intelligente: le palme, infatti, si coltivano principalmente per il loro frutto, ossia l’ambito cocco.

    Una volta invecchiate esse vengono recise per far spazio a piante più giovani e produttive. Così si ottiene un legno dallo scarto di una coltivazione e non si tratta di un legno qualunque.

    Anche la fibra di palma deve essere trattata per essere poi ricomposta in assi, pannelli e altre lavorazioni basate sul laminato e sul compensato.

    Ciò che si ottiene è un legname di colore naturalmente scuro (che tuttavia si può anche sbiancare o colorare come meglio si desidera) adatto soprattutto per pavimenti o pareti.

    Parquet in Legno di Palma

    Il parquet è particolarmente adatto a questa essenza lignea poiché la durezza delle fibre e la loro staticità a seguito del trattamento (che prevede anche una sorta di cottura) dà ottime garanzie per una resa duratura della pavimentazione.

    Ottimo per un pavimento scuro di città, che avrà il solo difetto di rendere particolarmente visibile lo sporco superficiale (anche se celerà meglio di ogni altro macchie o danni circoscritti).

    Il parquet realizzato con legno di palma va trattato come un normale legno duro e non richiede una manutenzione diversa da quella di molte altre essenze dello stesso colore, certo più costose e meno ecocompatibili.

    Mobili in Legno di Palma

    Le assi e le impiallacciature possono trovare un valido impiego nell’industria mobiliera, ad esempio per librerie o altri mobili contenitivi.

    Il legno di palma è un materiale che si adatta, come il bambù, ad ambienti i più diversificati.

    Con il legno di palma si creano anche mobili da esterno: come molti legni tropicali infatti anche il legno di palma ha una grandissima resistenza agli agenti atmosferici.

    Resiste benissimo all’acqua anche grazie a trattamenti idrorepellenti, ma risponde bene anche all’usura da sole che, con i suoi potenti raggi, soprattutto nei climi più prossimi all’equatore, danneggia irreparabilmente le fibre del legno, genera crepe dapprima sottili poi sempre più ampie dove si annidano i parassiti xilofagi, che si nutrono delle fibre del legno stesso.

     
     







    Upcoming Events

    xx/xx/xx:  Special Sale on all products from noon until 3:00 pm!

    xx/xx/xx:  Mayor Bob will be on hand for the ribbon cutting ceremony marking the opening of our newest location!

    xx/xx/xx:  More stuff!